Language

 


Casa L+G: A un passo dal mare; Lerici 2018

La storia di questo lavoro è speciale così come il rapporto che lega i proprietari alla loro bellissima casa: un amore a prima vista nato per caso durante una visita a Lerici. L’appartamento si trova all’ultimo piano di un palazzo dei primi del ‘900; la casa e la sua ampia terrazza godono di una vista mozzafiato che spazia sull’intero Golfo dei Poeti e Portovenere. Si accede all’appartamento attraverso la grande terrazza-giardino pensile dove trovano posto una doccia en plein air nascosta sotto un grande albero e un pergolato in legno dove i proprietari di casa amano passare le sere d’estate insieme ai loro numerosi amici. La casa, libera su tutti i lati, è pervasa dalla luce e si compone di una doppia zona giorno che accoglie l’ospite appena si entra: la zona pranzo di passaggio e il salotto più riservato e intimo. Completa la proprietà la cucina, due camere da letto e due bagni. Tutta la zona giorno e la camera padronale si affacciano sul lungo mare di Lerici: una serie consecutiva di scorci panoramici che fanno vibrare l’ospite che vi si affacci. Il progetto di interior design è intervenuto in modo conservativo per valorizzare e recuperare i caratteri originari della casa aggiornandone il linguaggio con materiali nuovi e soluzioni progettuali contemporanee. Il confronto continuo con la padrona di casa ha permesso di sfruttare al massimo tutti gli spazi realizzando mobili su misura come la madia in teak che richiama il deck in legno delle barche e le armadiature della camera da letto. I due bagni sono caratterizzati dall’alternanza di resina e rivestimenti in gres porcellanato e mosaico: nel bagno con doccia come anche in cucina sono state inserite in spessore di parete delle mattonelle 20x20 decorate con una serie di macchine volanti su disegno di Piero Fornasetti. I pavimenti della zona giorno e delle camere da letto, tutti in parquet di rovere montati a spina con fascia e bindello in doppio colore, sono stati tutti restaurati, mentre nei bagni si è preferito realizzare un tappeto in eco-resina. Il mare e i suoi colori sono al centro di tutto il progetto come una “presenza” costante che misura lo spazio interno della casa e il paesaggio che la circonda.
 

 


 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 

 

 

ARCHITETTO FRANCESCO FRANCHINI

I tuoi Desideri, il nostro Progetto